Nessun fornitore

Tutte le migliori vendite
  • Banner

Calcedonio Blu
Calcedonio blu collane e bracciali per il benessere del corpo e dello spirito

Calcedonio Blu

Sistema cristallino: Trigonale

Colore bianco/azzurro, a strisce

Mineralogia: Il calcedonio blu è un quarzo duro e fibroso, prodotto a temperature al di sotto dei 100° da soluzioni ricche di acido silicico che filtrando nelle rocce si raccolgono nelle cavità dove gradualmente cristallizzano. Il colore è dovuto “all’effetto Tyndall”, di diffusione luminosa prodotto dai piccolissimi cristalli in esso contenuti.
Mitologia: Presso gli antichi rappresentava gli elementi acqua e aria. Era quindi considerato un simbolo magico delle condizioni atmosferiche e delle affezioni ad esse collegate: influenza, raffreddori, disturbi circolatori etc. Era considerato la pietra degli oratori (comunicazione, associata all’elemento aria).

Terapia

  • Spirito: Rappresenta entrambi gli aspetti della comunicazione, farsi capire ed ascoltare. Infatti è considerata la pietra degli oratori e della diplomazia. Per utilizzare questa caratteristica indossarla al livello della gola. Fa crescere il desiderio di contatto con tutti i regni di natura, piante animali e uomini, rafforzando le capacità di adattamento e affievolendo le resistenze al cambiamento.

Dai pellerossa è stata a lungo usata nelle cerimonie atte a donare stabilità. Nella meditazione mette in collegamento con i regni superiori.

  • Psiche: Produce una attitudine ottimistica verso la vita, aumentando la fiducia in sé stessi. Genera una maggiore consapevolezza, rendendo più percepibili desideri, aspirazioni e sentimenti. In modo da comprendere le proprie motivazioni e poterle modificare.
  • Mente: Promuove equilibrio e stabilità, stimolando la riflessione. Aiuta ad esprimere in modo calmo le proprie idee; apre all’intuizione ed alla creatività. Aiuta l’apertura mentale a nuove idee.
  • Fisico: Essendo legato agli elementi aria e acqua, questo cristallo aiuta nelle affezioni dell’apparato respiratorio e stimola il flusso della linfa e dei liquidi corporei. Elimina i depositi di liquidi nei tessuti e favorisce la produzione delle ghiandole endocrine. Nel periodo caldo mantiene bassa la temperatura e aiuta a mantenere bassa la pressione sanguigna.

Impiego

Si può utilizzare come pietra ornamentale (collane, bracciali) godendo al tempo stesso dei suoi benefici. In alternativa, si può applicare la pietra sulle zone interessate o utilizzarla per la meditazione.

Pulizia

Si può utilizzare l’acqua corrente o l’incenso. Sempre valida la drusa di ametista come metodo di pulizia e ricarica.

Ricarica

Essendo una pietra legata agli elementi aria e acqua l’opzione migliore è esporla ai raggi lunari rispetto a quelli solari; se attivati al Reiki si può sottoporla ad un trattamento o adagiarla su una drusa di ametista.

Filtri attivi

Seguici su Facebook